A.N.P.T.ES.  Associazione Nazionale Per la Tutela degli Espropriati

Sei qui > Sito 1 Sezione A.3

Vuoi accettare l'indennità? Vedi le avvertenze.

Prima di accettare: i nostri consigli per evitare "brutte sorprese".

Per esaminare le  Schede di questa Sezione: clicca sui titoli o scorri la pagina.

Per l'Indice Generale di tutte le Sezioni: HOME

Per chiederci un consiglio: CONTATTI

Consiglio n.1

Garantirsi circa i tempi  di pagamento

affinché il pagamento avvenga rapidamente e nei tempi concordati; (ci sono indennità promesse “subito” ed invece corrisposte dopo anni o mai corrisposte)

Vedi nella Sezione A.1 Le Trappole da evitare la Scheda 2 intitolata
Gli accordi bonari: l'Amministrazione prima promette e poi non paga.

Consiglio n.2

Garantirsi per evitare indebite detrazioni

per evitare brutte sorprese.
Vedi nella Sezione A.1 Le Trappole da evitare le Schede 6 e 7 intitolate
La trappola dell'ICI.

Le riduzioni del 25% per interventi di riforma economico-sociale.

Consiglio n.3

Garantirsi per evitare SORPRESE FISCALI

per prevenire indebite detrazioni ed evitare futuri problemi con l'Agenzia delle Entrate.

Vedi la Sezione  B.5 I Problemi Fiscali intitolata

I Problemi Fiscali.

Consiglio n.4

Garantirsi al fine di non dover restituire i soldi ricevuti

se il procedimento non si perfeziona nelle forme previste dalla legge.

Vedi nella Sezione A.1 Le Trappole da evitare la Scheda 3 intitolata
L'Amministrazione, quando ha pagato, a volte rivuole i soldi.

Consiglio n.5

GARANTIRSI DI NON ricevere 55 avendo invece accettato 100

Per evitare le detrazioni che si accumulano.

Vedi nella Sezione A.1 Le Trappole da evitare la Scheda 9 intitolata

Può l'espropriato che ha accettato 100, ritrovarsi con 55 o ancor meno?

 

ISTRUZIONI PER TUTELARSI

Il Diritto dell'Espropriazione per Pubblica Utilità è una materia molto complessa e poco conosciuta.

L'Associazione, tramite i suoi Siti, cerca di illustrarla agli espropriati, affinché possano comprendere e controllare ciò che avviene.

Esaminate, quindi, con attenzione i testi dei nostri Siti, che sono stati studiati per essere facilmente compresi da tutti i cittadini, indipendentemente dalla loro cultura di base.

Inoltre:

 

A) Se non comprendete qualcosa, chiedeteci pure chiarimenti inviandoci una mail per prendere un appuntamento telefonico cliccando qui: Colloquio Telefonico Gratuito

 

B) Vi consigliamo anche di scaricare il nostro Vademecum gratuito per gli espropriati cliccando qui: Il nostro Vademecum Gratuito

 

C) Dedicate particolare attenzione al Documento di Analisi del Procedimento, uno strumento prezioso da utilizzare al più presto.

Lo trovate qui Tutelarsi e/o Opporsi: il DAP

 

D) Se volete sapere come tutelarvi nelle varie fasi della procedura, abbiamo predisposto una breve sintesi degli strumenti informativi e operativi che potete utilizzare.Potete esaminarli cliccando qui Come Tutelarsi in tre passi

 

Ricordate che il principale custode dei vostri diritti siete voi stessi; è quindi essenziale capire ciò che succede.

Per l'Indice di questa Sezione: scorri la pagina o TORNA SU     

Per l'Indice Generale di tutte le Sezioni:  HOME

Per contattare l'Associazione: CONTATTI